La culla della Civilta' Europea

Siamo nell’angolo più leggendario del Mediterraneo, un luogo che da sempre ha ispirato e conquistato grandi viaggiatori e appassionati del bello: qui sono nati il pensiero e la filosofia, la cultura e l’arte del mondo occidentale.



E’ la terra che ci ha insegnato il fascino degli eroi e il culto della bellezza: abbiamo nella mente le battaglie cantate da Omero, e negli occhi le isole del Mediterraneo più blu.

La Grecia è un mondo inesauribile di sensazioni e ricordi. Ci fa conoscere il senso del "nostos"- il ritorno-, lo stesso che provoca la nostalgia di Ulisse e che riporta ad un passato radicato in noi da sempre. Ogni partenza è come un ritorno in una casa nuova eppure nota da tempo immemore. Conosciuta per le belle spiagge, un mare ineguagliabile e le sue mille isole, regala al viaggiatore curioso e amante dell'arte e della storia percorsi senza tempo tra le meraviglie dell'antichità e del mondo classico. Sono solo alcune immagini, la Grecia è inesauribile. Basta pensare al nord, a Salonicco, Kavala e Filippi; la Kastoria bizantina di Giustiniano, il monte Olimpo tra le cui nubi si nascondevano gli dei, il monte Taigeto e le "case torri" della regione di Mani, le città fortificate.
Ad ogni nome corrisponde un intero mondo, ad ogni itinerario sorprendenti testimonianze di un passato che ci appartiene. Anche soltanto a due passi da Atene c'è un mondo da esplorare: capo Sounion, con il tempio di Poseidone da godersi al tramonto dopo aver percorso un tratto della "costa di Apollo", le piccole isole del Golfo di Saronico: Poros, Hydra e Egina. Ma incantevoli sono gli angoli della capitale stessa: Plaka, Monastiraki, o la collina del Licabetto. La Grecia è tutto questo e ancora non è tutto: itinerari che si snodano tra templi e monasteri, villaggi dal sapore arcaico e ancora fortemente tipico, porti dai vicoli stretti su cui affacciano taverne e piccole case bianche, torri e minuscole chiese tra le rocce, calette di sassi, profumi di acqua e pinete ed un paesaggio che ad ogni passo cambia eppure si lascia riconoscere.

La Grecia è un paesaggio dell’anima: le cupole azzurre delle chiese, i mulini a vento, le isole, le casette bianche, sono visioni che fanno parte dell’immaginario di tutti noi.
Meravigliose spiagge sabbiose, acque limpidissime, isole affascinanti, monumenti che hanno cosruito la storia dell’umanità. Benvenuti in Grecia.


For entry into Greece, citizens of Australia, Canada, New Zealand, South Africa, the United States, and almost all other non-E.U. countries are required to have a valid passport, which is stamped upon entry and exit, for stays up to 90 days. All U.S. citizens, even infants, must have a valid passport, but Canadian children under 16 may travel without a passport if accompanied by either parent.


Citizens of the United Kingdom and other members of the European Union are required to present a valid ID (driving licenses do not qualify) for entry into Greece